Make your own free website on Tripod.com
 

I             I TERREMOTI IN CALABRIA

                                              E COME SOPRAVVIVERE

HOME

I TERREMOTI DEL PASSATO

QUANDO, IL PROSSIMO?

COME PREPARARSI

LETTERA AI CALABRESI

LETTERA AI LEADERS DELLA CALABRIA

IL VULCANO MARSILI

L'IMMEDIATO E L'IMPORTANTE

GUESTBOOK

Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo) Chi non impara dalla storia tende a ripetere gli stessi errori (G. Santayana, filosofo)

 

 PREPARARSI PER L'INEVITABILE

PREPARAZIONI PER I BISOGNI  IMMEDIATI

Durante i forti terremoti del passsato tanti tanti sono usciti da casa terrorizzati … e nudi, o quasi. Se i terremoti dovessero colpire d’inverno, ci si puo` andare a finire da una situazione pericolosa ad un’altra piuttosto difficile. I forti terremoti danneggiano tante case e palazzi severamente e li rendono pericolanti. Ci si puo` allora andare a finire fuori casa nel freddo o nella pioggia mezzi nudi oppure con un semplice pigiama. Come si puo` rimediare?

LA SOLUZIONE

Mettere uno zaino / borsa / valigetta di emergenza vicino alla porta, in macchina, oppure in qualche altro posto vicino casa, facilmente accessibile, con oggetti importanti come chiavi, degli  impermiabili di plastica compressi, ombrelli, scarpe, maglie e pantaloni, una lampadina tascabile, una radiolina, pile extra, bottiglie d’aqua, fette biscottate, roba relative al pronto soccorso, delle medicine importanti, copie di documenti importanti e di ricette mediche, ecc. Tale zaino/ borsa / valigetta farebbe il dopo terremoto molto meno penoso.


LA CHIAVE DELLA MACCHINA

La macchina puo` essere il rifugio ideale dove si puo` avere protezione immediata contro le intemperie ed altri terremoti. Ma se nel correre fuori casa in fretta la chiave si lascia in casa, oppure se la casa e` cosi` danneggiata da non poterla accedere, cosa si fa?

LA SOLUZIONE

La chiave si puo’ legare sotto la macchina in un posto invisibile, oppure si puo` nascondere vicino alla porta. Si puo` anche nascondere nelle vicinanze.


SE NON SI HA UNA MACCHINA

Tanti non hanno una macchina, oppure la macchina e` stata danneggiata da un crollo. Cosa si puo` fare?

LA SOLUZIONE

Avere una borsa di emergenza risolve il problema immediato, grazie agli impermiabili di plastica compressi, gli ombrelli, ecc. Senza dubbio vi saranno amici e parenti che avranno una macchina dove si puo` prendere rifugio. Se si aggiunge una plastica alla borsa di emergenza si puo` stendere per creare un rifugio temporaneo in qualche posto sicuro sia per se stessi che per altri.


PER GLI ALUNNI DURANTE LA GLI ORARI SCOLASTICI

Sono preparati i bambini a cosa fare immediatamente durante un terremoto? E facile per i bambini andare in panico e correre fuori della classe, mettendosi cosi` in pericolo di essere calpestati o di essere feriti da cose che cadono.

LA SOLUZIONE

Secondo diverse fonti, la cosa migliore e di mettersi sotto un tavolino/scrivania fin quando il terremoto finisce e di poi di uscire ordinatamente senza correre e spingere.


VOGLIAMO LE VOSTRE IDEE. SCRIVETECI TRAMITE IL GUESTBOOK OPPURE PRIVATAMENTE A, calabriaterremoti@yahoo.com 

AIUTIAMO LA NOSTRA GENTE!

HOME

 

 

 
eXTReMe Tracker